Fondato e diretto da Stefano Missio e Francesco Gottardo

  EN  |  ES  |  FR  |  RU 

  Anno XX, 1-31 luglio 2019

Home Page | Notizie | Festival | Proiezioni | Set | Tecnica | Pubblicazioni | Formazione | Video | Archivio

 Iscriviti alla mailing list

 Nome/Nick

 Cognome

 Professione

 E-mail*

* obbligatorio

 Proiezioni
La seconda patria di Paolo Quaranta
 Scadenze
1 luglio

Das Kasseler Dokumentarfilm und Videofest

8 luglio

Cinemed - Festival Cinéma Méditerranéen

10 luglio

Cinema Verite Iran International Documentary Film Festival

15 luglio

Premio Libero Bizzarri

Festival International du Film des Droits de l'Homme

26 luglio

Festival dei Popoli

31 agosto

Festival Internazionale di Mar del Plata

15 settembre

Punto de Vista

River to River. Florence Indian Film Festival


Castello di Corigliano d'Otranto, 16 - 20 luglio

Festa del Cinema del reale 2019

Cinque giorni di proiezioni, laboratori, mostre, performance dal tramonto fino a notte: la sedicesima edizione della Festa di Cinema del reale sale a bordo del Castello Volante di Corigliano d’Otranto.

Il festival riserverà un’attenzione speciale alle donne pioniere, dalla “madrina” Cecilia Mangini, ad Agnès Varda, passando per Letizia Battaglia (che aprirà il festival e la sua antologica esposta nella Tabaccaia del castello rinascimentale), Mariangela Gualtieri, Marcella Pedone, Leah Singer, e continuerà fino al sabato. Tra i molti eventi, segnaliamo la mostra-omaggio 100x100 MARCELLA PEDONE, a cura di Stefano Missio e Paolo Pisanelli, in collaborazione con il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci.

http://www.cinemadelreale.it


Premio Roberto Gavioli

Il Concorso, intitolato al noto regista e produttore Roberto Gavioli, ha come finalità far conoscere e valorizzare le forme attuali del documentario italiano dedicato all’industria e al lavoro e osservare e indagare le trasformazioni del lavoro nello scenario attuale e nelle loro molteplici manifestazioni. Tra le novità di questa dodicesima edizione l'arrivo, nella Giuria degli esperti, del noto direttore della fotografia Luca Bigazzi. Inoltre, un riconoscimento speciale per il miglior film sulla sicurezza nei luoghi di lavoro targato Farco Group. Il concorso è rivolto a filmmaker senza limiti di età e le iscrizioni per partecipare possono essere inviate fino al 31 luglio.

http://www.musilbrescia.it/concorso_gavioli


De Seta al Magna Graecia Film Festival

Si terrà a Catanzaro, dal 27 luglio al 4 agosto 2019 la 16°edizione del Magna Graecia Film Festival 2019, kermesse cinematografica ideata e diretta da Gianvito Casadonte e dedicata alle opere prime e seconde: tutte le novità della prossima edizione. Vittorio De Seta (Banditi a Orgosolo – Il film di Vittorio De Seta, Rubbettino) dell’accademico Antioco Floris che sarà accompagnato dall’attrice e cantante Vera Dragone, nipote di Vittorio De Seta.


Un nuovo doc su Gould in uscita

E' in arrivo un nuovo documentario su Glenn Gould, “Nice to meet you, Glenn!”, prodotto da D Major Tv, girato a Toronto dal film maker Alberto Collini e raccontato dall’appassionata pianista e ricercatrice Alida Altemburg, dall’età di unidici anni fan di Glenn Gould, attraverso aneddoti tratti dal libro di Kevin Bazzana “Mirabilmente Singolare”. All’interno del documentario “Nice to meet you Glenn!” in prossima uscita si potrà ascoltare e vedere per la prima volta un’intervista a Verne Edquist, accordatore di Gould, mentre suona il pianoforte all’età di 91 anni e che svela un Glenn inedito. Degna di nota l’intervista a John A. Fraser, giornalista e amico di Gould, che rivela per la prima volta alcuni particolari della loro amicizia e di un misterioso viaggio in Cina.

http://www.glenngould.tv/

La rubrica di Virgilio

di Virgilio Tosi

Da Kiev a Roma. Messaggero fra Paradjanov e Fellini

(...) Ebbi l'occasione di incontrare l'importante regista Sergej Paradjanov che mi chiese di portare a Federico Fellini, al mio rientro in Italia, l'espressione della grande ammirazione per i suoi film e di consegnargli una piccola icona, dipinta su legno, tipica della religione cristiano ortodossa, dato che lui non poteva uscire dall'allora esistente U.R.S.S. per venire a Roma a incontrare Fellini personalmente. Così feci da messaggero tra i due grandi uomini di cinema. Paradjanov è tutt’ora poco noto in Italia malgrado il riconosciuto valore artistico di parecchi suoi film importanti nella storia del cinema del secolo scorso. Ma chi era Paradjanov? (...).

Corrispondenze

di Mario Brenta

 Autori, critici e critici-autori

Questa mia riflessione nasce da un incontro avvenuto qualche anno fa a Firenze dove, nell’ambito della rassegna cinematografica France Cinéma, era stata organizzata una tavola rotonda intitolata un po’ polemicamente “autori vs critici”, perché faceva non solo una divisione di campo, ma creava già in partenza un’opposizione. In quell’occasione ci siamo ritrovati autori e critici, francesi e italiani, e abbiamo discusso sul tema, però assumendo dei ruoli un po’ insoliti: ad esempio noi autori dovevamo invertire la nostra parte, fare i “critici dei critici”. (...)

Critica doc

di Dante Albanesi

Chaco

di Daniele Incalcaterra e Fausta Quattrini (Italia/Argentina/Svizzera, 2017, 106’)

Il cubo, la retta, il piano infinito: nella sua rigorosa composizione di figure astratte, il documentario di Incalcaterra somiglia a un film di fantascienza. Il cubo è l’immenso attico spoglio e cadente da cui il regista, armato di computer, litri di mate e nuvole di sigaretta, dialoga col mondo senza mai comprenderlo appieno (...)

I vincitori del XIV Sole Luna Doc Film Festival

Si è conclusa la XIV edizione del Sole Luna doc Film Festival, la rassegna internazionale di cinema documentario organizzata dall’associazione Sole Luna – un ponte tra le culture che per sette giorni ha trasformato il Complesso di Santa Maria dello Spasimo in un’isola del Cinema del reale con 68 proiezioni di cui 20 anteprime e 24 film in concorso. Il premio della giuria internazionale come miglior film documentario in concorso offerto dalla Fondazione Sicilia, è andato ad "Island of the Hungry Ghosts". Un film ambientato nell’isola australiana di Christmas, in mezzo all’oceano Indiano, che racconta la migrazione parallela di una specie protetta di granchi assistiti da un gruppo di ambientalisti durante il loro cammino e dei tanti rifugiati politici che qui vengono relegati in una struttura di alta sicurezza senza nessuna possibilità di integrazione reale. Il tema dell’accoglienza a cui tutto l’Occidente è chiamato e “l’alto livello artistico di tutti gli elementi cinematografici” del racconto della regista Gabrielle Brady, hanno conquistato la giuria. Il premio al miglior cortometraggio della sezione Short docs, offerto dal Museo Internazionale delle Marionette Antonio Pasqualino, è stato assegnato a Born in Gambia di Natxo Leuza Fernandez. Un film che racconta della difficoltà di crescere in Gambia dove credenze, malattie e superstizioni condizionano l’esistenza di bambini e donne. Questa la motivazione: “In modo semplice racconta in profondità il luogo e la gente.  Cinematograficamente e artisticamente è molto ben realizzato, mettendo insieme voci e suoni con immagini e musica”. Il film si è aggiudicato altri due premi, quello della Giuria Nuovi Italiani come “miglior corto”.


Dieç. Il miracolo di Illegio nelle sale

Lunedì 15 aprile esce in tutte le sale d’Italia “Dieç. Il miracolo di Illegio” diretto da Thomas Turolo, distribuito da Ismaele Film e Prodotto da Red On Productions. Il documentario racconta la singolare storia di Illegio, un piccolo borgo della Carnia che – per volontà dei due parroci (Don Alessio e Don Angelo) – una volta l’anno apre le sue porte al mondo con una mostra di dipinti e sculture provenienti da tutta Europa. Illegio, un luogo in cui il tempo della natura sembra scandire la vita dei suoi abitanti, ha subìto nel Novecento una forte emigrazione lavorativa che ha impoverito tutta la montagna. L’iniziativa dei due parroci è invece la forza dell’acqua che scava la roccia: da più di dieci anni, Don Alessio e Don Angelo coinvolgono tutti gli abitanti del borgo nella realizzazione della mostra.

https://youtu.be/RX-0qiYjJRM

   

Copyright © 2000-2019  ildocumentario.it

www.reliablecounter.com
mastering dubstep